Panico e paura: sentimenti legati alla vita quotidiana

Panico Paura e sentimenti simili sono alla base di tutti quei problemi che portano agli attacchi di panico e al panico in generale:  in questo articolo parleremo di questo, di dove ha origine la paura e come possiamo dominarla per superarla.

Paura e ansia

Panico pauraLa paura è diversa dall’ansia ed una difesa anch’essa ma può avere diverse origini: si può generare da uno  spavento o, in senso più largo, può rappresentare il  timore di qualcosa che potrebbe avvenire e riguarda le proiezioni della mente che scaturiscono dal meccanismo ansioso di Lotta o Fuga.

Nel primo caso la paura è dovuta ad un rumore improvviso o al terrore derivante da panico paura e dal  batticuore generato al momento.

Panico e Paura Reale

La Paura reale è più una sorta di  angoscia che ci coglie all’improvviso e ci rende deboli di fronte a quello che temiamo, sia il pericolo reale e presente, sia inconscio e legato ad un senso di smarrimento che causi Panico Paura e sbigottimento.

Cos’è la Paura

La paura è un sentimento molto antico, esso risiede nell’uomo fin dalla sua comparsa ed è divisa per stadi di intensità. A partire da un primo stadio di Incertezza e preoccupazione, per un possibile evento futuro e temuto, fino ad una vera e propria sensazione di  sgomento per un evento reale che genera panico paura e sensazioni somatiche.

Delle vere e proprie alterazioni che sono state documentate dalla scienza, e alle quali è stato dato un significato ben preciso (la “fifa” come si chiama volgarmente e simpaticamente la paura) ed è espressione di una situazione potenzialmente pericolosa che crea situazione e atteggiamento di estraniamento.

La paura è anche un sentimento appreso, cioè qualcosa che di riflesso abbiamo imparato da esperienze altrui o da vecchie situazioni che ci hanno scaturito preoccupazione.

Quante volte con costernazione ci rendiamo conto di provare panico paura e  orrore verso una data situazione, solo perché ricordiamo storie legate a vicende simili, senza per questo averle mai vissute?

Il dubbio di essere stati traditi o di aver sbagliato qualcosa genera panico e paura, perché si lega alla nostra abitudine di processare gli eventi e di creare un possibile esito, tutto mentalmente, in modo del tutto fantasioso e volontario, legando i pensieri e ricavando una proiezione o predizione, degli eventi futuri.

Questo è un bene, è un meccanismo della nostra mente, ma non sempre queste sensazioni o visioni sono sane. Quando si sviluppa una eccessiva negatività e le sensazioni di panico paura e timore si intensificano a tal punto da influire sulla vita di tutti i giorni è bene analizzare il fenomeno e correre a ripari.

Leggi altri articoli riguardanti panico paura