Differenza tra Ansia e Schizofrenia

Qual è la differenza tra ansia e schizofrenia ? Scoprilo qui insieme.

Molte persone si chiedono quale sia la Differenza tra ansia e schizofrenia, ed è giusto che chi soffra di ansia possa fare affidamento su delle risposte chiare,  che non trascurino nulla sull’argomento e che non li mandi in confusione.

In questo breve articolo mi limiterò a descrivere la grande differenza tra  ansia e schizofrenia.

Differenza tra Ansia e SchizzofreniaLa schizofrenia è una grave malattia mentale caratterizzata da alterazioni a livello di percezione ed espressione della realtà.

Chi ne accusa i sintomi si ritrova dunque a soffrire per un’alterazione, una perdita di coscienza e una percezione errata di ciò che lo circonda.

Breve definizione dell’ Ansia: una risposta emotiva ad ogni situazione seria o situazione di pericolo, importante per manifestare ed esprimere emozioni vitali come rabbia, tristezza o felicità. L’ansia infatti costituisce un segnale fondamentale per riuscire a preservare l’integrità fisica contro le minacce e gli esseri umani hanno dovuto attuare delle risposte efficaci per adattarsi nel corso dei secoli.

Ma dunque, in cosa consiste allora la differenza tra ansia e schizofrenia ?
La schizofrenia è una grave malattia, cosa che non possiamo dire dell’ Ansia, quest’ultima infatti nel suo stato positivo costituisce una risposta emotiva.

La Schizofrenia e caratterizzata da  perdita  di coscienza, manipolazione e alterazione della realtà, mentre nel caso dell’ ansia, per  quanto acuta, siamo sempre consapevoli di ciò che ci sta accadendo.

Differenza tra Ansia e Schizzofrenia

Un modo semplice per differenziarle  dunque risiede nella consapevolezza: alla schizofrenia corrisponde una perdita di realtà oggettiva, nel caso dell’ ansia invece si tratta di una risposta emotiva che aumenta la comprensione e la contestualizzazione del mondo che ci circonda e degli eventi che si stanno manifestando.

Ultimo aggiornamento:settembre 29, 2014