Ansia e Diarrea

Ansia e Diarrea un LEGAME problematico

L’ Ansia vanta un’ampia varietà di sintomi e di  effetti sul nostro corpo, non a caso è responsabile del 30 % dei malori tuttora diagnosticati e sui quali si interviene all’interno dei Pronto Soccorso di tutta Italia.

Agli occhi dei soggetti interessati molte volte i Sintomi Fisici dell’ Ansia vengono scambiati per Infarti, Problemi Polmonari e altre Patologie di gravità variabile.

Uno degli effetti più evidenti dell’ Ansia si avverte a livello dell’ apparato digerente , infatti è frequente il connubio Ansia- Diarrea.

Ma come può l’ Ansia incidere sul funzionamento dell’ intestino e dello Stomaco? Pensate che il nostro stomaco  è sensibile agli stati emotivi,  Ansia e Diarrea sono una realtà, come dimostrato peraltro anche dai frequenti casi di Ulcere di origine Psicosomatica. Se se ci pensate, anche il nostro intestino è soggetto alle emozionia, ai contesti e ai luoghi in cui ci troviamo.

Vi è mai capitato di accusare momenti di stitichezza  quando vi trovate fuori da casa? Questo è da addebitarsi alla nostra mente e al fatto che, non trovandosi a nostro agio in quel posto,  non riesce a liberarsi .

Intestino e ansia : una Mente Viscerale

L’Intestino e la defecazione sono  importantissime e hanno un rapporto  solido con la nostra mente e il benessere che ne deriva. In età infantile, tutto quello che Ansia e Diarrea come sono collegaterappresenta il possedere e l’ appropriarsi delle cose  è associato alla nutrizione, invece il fatto di defecare viene interpretato come una liberazione, una vittoria.

Lo stato psicologico di stress e Ansia può causare disturbi gastrointestinali come Ansia e Diarrea, infatti il sistema Gastrico è regolato sia nei suoi movimenti che nelle funzioni dal sistema nervoso autonomo, quest’ultimo coinvolto nell’ Ansia e nei suoi sintomi. Perciò è abbastanza chiaro come la diarrea, intesa come defecazione superiore ai 200 grammi giornalieri di feci con densità liquida, sia direttamente proporzionale anche al nostro stato emotivo. Non per niente è famosa l’espressione: ” Me la stavo facendo sotto dalla paura” .

Anche nei bambini, sia la minzione che la defecazione  improvvise sono spesso legate a fatti  traumatici o comunque di forte coinvolgimento emotivo.

I disturbi Gastrointestinali di origine emotiva come Ansia e Diarrea, con il passare del tempo, possono trasformarsi in veri e propri disturbi fisici, patologie serie  come quella che abbiamo citato in testa all’ articolo, ovvero ulcera e sindromi Ulcerose a carico dell’ apparato Gastrico.

Ansia e digestione.

I problemi di digestione sono purtroppo uno dei problemi più comuni con l’ansia. Lo stress e l’ansia esercitano una grande pressione sul tuo corpo e sui tuoi ormoni e tale pressione può facilmente influire sulla digestione.

Può sembrare insolito che l’ansia porti a problemi gastrointestinali, ma problemi come la diarrea sono incredibilmente comuni – sia come risultato di attacchi d’ansia che attraverso lo stress persistente – e sono qualcosa a cui molte persone fanno fatica quando hanno gravi sintomi d’ansia.

La tua ansia da diarrea è?

L’ansia può avere un forte effetto sull’intestino e sui muscoli intestinali, in particolare l’ansia grave. Se non lo hai ancora fatto, scarica la tecnica naturale contro l’ansia che trovi qui, scopri di più su come la tua ansia possa causare diarrea, confrontare la tua ansia con gli altri e altro ancora.

La diarrea può essere un segno di ansia

È impossibile negare gli effetti dell’ansia sul sistema gastrointestinale del tuo corpo. Uno degli aspetti più interessanti della diarrea è che può effettivamente essere un segno che stai soffrendo di ansia – non solo un sintomo di quell’ansia. Spesso le persone che soffrono di diarrea inspiegabile hanno problemi di stress a lungo termine che indicano un problema di stress / ansia.

Perché l’ansia causa la diarrea?

Molte delle cause esatte dell’ansia e dei suoi sintomi sono ancora in fase di scoperta. Ma la ragione principale per cui l’ansia causa la diarrea è dovuta al modo in cui il corpo sta reagendo al sistema di “lotta o fuga”.

L’ansia è l’attivazione del sistema di combattimento o di fuga, quando si avvertono possibili pericoli. Questo stress provoca una scarica di adrenalina che ridistribuisce sia l’acqua che il flusso sanguigno. Questa ridistribuzione significa che il tratto gastrointestinale non sta filtrando correttamente l’acqua, portando a una cattiva produzione delle feci. Il tuo corpo rallenta anche la digestione del cibo, che contribuisce alla diarrea.

Ci sono anche altri fattori in gioco. Ad esempio, lo stress dell’ansia metterà una notevole quantità di stress fisico anche sullo stomaco e sugli organi, e tale pressione potrebbe portare il corpo a non digerire e sintetizzare  bene i cibi. Tutti questi problemi possono portare a diarrea, così come altri problemi gastrointestinali come la sindrome dell’intestino irritabile.

Quando si verifica la diarrea?

Un’ansia persistente e regolare può causare diarrea in qualsiasi momento. Alcuni sperimentano quotidianamente la diarrea, mentre altri possono semplicemente aumentare la probabilità di diarrea quando si mangiano cibi che il corpo già fatica a elaborare.

I problemi di digestione sono anche molto comuni in coloro che soffrono di attacchi di panico. Questi attacchi di ansia possono essere così gravi da mettere una notevole quantità di stress sul corpo in una sola volta, mettendo così una grande quantità di pressione sul sistema gastrointestinale. Non c’è altrimenti un ​​momento giusto o sbagliato per la comparsa della diarrea, ma generalmente è più comune durante gli episodi di ansia.

Come trattare la diarrea dall’ansia

Seguire una dieta più sana per il tuo sistema gastrointestinale (buone fibre, basso contenuto di acido, ecc.) È un buon punto di partenza. Tuttavia è improbabile che possa curare completamente la questione, semplicemente a causa della natura della diarrea.

I trattamenti anti-diarrea sono efficaci in alcuni casi, ma non per tutti. Non è chiaro il motivo per cui alcune persone sperimentano il successo con questi trattamenti e non con altri, ma il motivo più probabile per loro di essere efficaci è che stanno riducendo un problema gastrointestinale già presente che è semplicemente aumentato dall’ansia, ma non causato dall’ansia.

Indipendentemente da ciò, avrai comunque bisogno di trattare i tuoi sintomi di ansia, poiché solo trattando questi sintomi puoi curare la tua diarrea. Ciò comporterà cambiamenti sia a lungo che a breve termine. A breve termine:

  • Esercizio fisico – L’esercizio fisico è una potente strategia anti-ansia, che può aiutare  la digestione spostando il cibo attraverso il tratto gastrointestinale ad un ritmo migliore.
  • Rimanete distratti – Molte persone trovano che concentrarsi sullo stomaco e sui problemi gastrointestinali tende a peggiorarli. Assicurati di trovare dei modi per rimanere distratto.
  • Rallenta la tua respirazione – Iperventilazione e attacchi di panico vanno di pari passo, ed entrambi contribuiscono a un notevole stress sul corpo. Prendere respiri lenti e consapevoli attraverso la parte bassa  piuttosto che il petto,  può ridurre l’iperventilazione e lo stress associato agli attacchi d’ansia.

Non è una strategia perfetta, ma il complesso del sistema gastrointestinale  quando si verifica uno stress, è probabile che causi un disagio significativo. Ecco perché il tuo prossimo passo sarà ridurre del tutto l’ansia.

Una  casa solida non può essere costruita partendo dal tetto , il che significa che prima di qualsiasi trattamento può essere raccomandato è fondamentale che tu capisca le motivazioni della tua ansia.

Ultimo aggiornamento:aprile 27, 2018

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.