Fobia: Come Combatterle Efficacemente

Cosa sono le fobie?

 

fobiaLe fobie sono disturbi psichici molto comuni, di cui soffrono prevalentemente gli uomini rispetto alle donne. Nei bambini, d’altro canto, le fobie ricorrenti sono molte: basti pensare alla fobia del buio, del sangue o degli aghi, e sono piuttosto comuni tra i 2 e i 5 anni

Una fobia è una paura persistente e intensa nei confronti di un oggetto o di una situazione, in realtà privi di una pericolosità effettiva. In questo senso, dunque, la fobia si distingue dalla paura, sentimento naturale di reazione di fronte ad una minaccia effettiva.

Le fobie possono generare un’ansia anticipatoria che può portare anche all’attacco di panico, in quanto sentendosi esposti all’oggetto di stimolazione fobica, ci si trova di fronte a una risposta ansiosa immediata. Chi avverte una fobia, sa di essere terrorizzato da qualcosa in modo eccessivo ma questo non diminuisce la portata del disturbo, il quale può arrivare ad influenzare anche piuttosto significativamente l’esistenza del soggetto.

La cura della fobia si basa sulla psicoterapia ma in alcuni casi ci si trova di fronte anche ad un abuso di antidepressivi e beta-bloccanti: le psicoterapie più efficaci sono quelle che consistono nell’esporre chi soffre per questo problema, ponendoli di fronte agli oggetti ed alle situazioni di timore, sia dal vivo che sfruttando l’immaginazione. In questo modo il soggetto apprende delle tecniche per gestire l’ansia e la paura, in maniera molto graduale e delicata.

 


Fai una Pausa e Guarda questa Strana tecnica che funziona contro Ansia e Panico!
Esiste una tecnica in grado di cambiare i pensieri che generano ansia, sbrigati a vederla
fra poco non sarà più disponibile

  Se non ci credi puoi solo arrivare fino infondo alla pagina mettere la tua mail e il tuo nome e lo scoprirai anche tu! Oppure leggi qui
 

La fobia sociale

 

La fobia sociale invece è un tipo di disagio che colpisce maggiormente le donne e comprende la paura di manifestare la propria ansia, fino a raggiungere il culmine dell’attacco di panico. Tutte le situazioni imbarazzanti o presunte tali, in presenza di sconosciuti, possono portare ad un attacco di ansia di intensità notevole. I segni più chiari e comuni della fobia sociale comprendono l’arrossire in pubblico e la sensazione di un disagio intenso e generalizzato: si tende ad evitare di esporsi in pubblico, parlare con persone conosciute e non diventa destabilizzante, sostenere esami  o prove sembra impossibile in qualsiasi caso.

Il disturbo di ansia sociale si radica nell’individuo durante il periodo che intercorre tra l’infanzia e l’adolescenza, provocando paura irrazionale per l’esposizione a livello sociale. Chi soffre di socio-fobia sa che tutto ciò è insensato, ma non riesce comunque a contrastare autonomamente il problema.

I socio-fobici si isolano sempre di più dalla vita sociale e il disturbo di ansia sociale va così ad intaccare le relazioni interpersonali, la carriera lavorativa e anche gli stessi studi scolastici.

Assieme alla socio-fobia possono convivere depressione, attacchi di panico, disturbo ossessivo-compulsivo, sindrome di Asperger, dipendenza da alcol e sostanze stupefacenti.

L’attacco di panico, in chi ha una fobia, può sorgere nel caso in cui ci si senta esposti all’oggetto terrorizzante. Considerando che un attacco di panico dura dai 2 agli 8 minuti e che manda completamente in tilt la vittima, trovarsi in questa condizione provoca la perdita del controllo delle proprie emozioni e rende la vita impossibile.

Per avere risultati concreti e liberarsi della fobia sociale, è utile sfruttare un percorso autonomo e riflessivo: “Come ho vinto l’Ansia” di Andrea Monti, sarà il riferimento bibliografico che aiuterà ogni persona a disfarsi delle proprie fobie.

Come combattere le Fobie dunque? Scoprilo in questo articolo

LIBERA IL TUO CUORE

Liberati dal peso che hai nel CUORE raccontaci la tua storia, scrivi quello che ti capita, su questo sito ci passano centinaia di visitatori PUOI RICEVERE UN CONSIGLIO e UN ABBRACCIO, FIDATI DI NOI

Sei stanco di provare strategie per vivere sereno  che non funzionano? Infondo alla pagina c'è una soprpresa per te .